MARZIA COLANGELO
Studia danza classica dall' età di 4 anni. Si diploma presso la Royal Academy di Londra e partecipa anche come solista a vari spettacoli e rassegne tra cui il Festival di Nervi.
Più di 12 anni fa si accosta, per la prima volta, al tango argentino.
Mentre studia con ballerini e maestri di tango
argentino, per citarne alcuni, Julio Balmaceda, Corinne De La Rosa, Geraldine Rojas, Carlos Gavito,  Alejandra
Mantinian e Pablo Veron, prosegue la sua carriera di ballerina e di insegnante.

 

Partecipa a diversi spettacoli di tango e collabora con rinomati gruppi musicali nel panorama argentino, tra cui i Tangoseis .
Lavora con orchestre come Minimal Flores Del Alma, i Nuevos Aires, Re Volver, partecipando a festival internazionali.
Si esibisce durante alcuni happening internazionali e italiani, tra cui il Festival di Torino, ed organizza serate e stage con maestri argentini quali Pablo Garcia della compagnia Tango Por Dos, diretta da
Miguel Angel Zotto . Ha collaborato con vari teatri fra cui: il Teatro
Alla Scala, il teatro Carcano di Milano, il teatro Fraschini di Pavia ed il Teatro Diego Fabbri di Forlì.
Ha lavorato a Milano con il maestro e ballerino Marcelo Ballonzo, organizzando corsi e seminari di tecnica di tango argentino sia a Milano, sia a Torino.
Da 3 anni insegna presso l’Accademia ARAÑA TANGO diretta dal
ballerino e maestro Luca Napoli.
Marzia ha elaborato una nuova modalità di studio della tecnica femminile di tango argentino, attraverso la fusione con la danza classica e coniugando elementi del Gyrotonic e del Pilates.

Ha organizzato mensilmente stage e
seminari di tecnica femminile presso l' Accademia di Danza Classica, Centro Danza Panzetti a Milano.

 

Nel suo insegnamento Marzia ama trasferire la propria passione, l’amore per la danza e la musica, insegnando ai propri allievi ad esprimere se stessi attraverso l’espressione del corpo. I passi diventano così lo
strumento musicale per l' allievo .

IMG-20190126-WA0003.jpg